Tortano 'nzogna e pepe

Vai all’articolo 

Mani in pasta! 

Se volessimo fare una cosa fatta proprio bene, dentro dovremmo metterci anche i ciccioli di maiale e sopra delle uova :D quella che io vi propongo, invece, è una soluzione un po’ più “semplice” e, mi illudo (lo so!), leggera del tortano ‘nzogna e pepe!





Per l’impasto occorrono: 
700 gr di farina 
200 gr di ‘nzogna (strutto) 
350 ml di acqua 
1 cubetto di lievito di birra 
200 gr di formaggio grattugiato misto (io compro la busta già mixata) 
sale 
pepe abbondante 

Per il ripieno: 
servono 3 uova sode 
cubetti di salumi e formaggi a volontà (ma tanti!!!) 

Iniziamo! 

Ammorbidiamo la ‘nzogna e sciogliamo il lievito nell'acqua tiepida.
Disponiamo a fontana la farina, al centro mettiamo la ‘nzogna, l'acqua col lievito, saliamo (non troppo perché i salumi sono già saporiti) e pepiamo (abbondantemente!) e impastiamo.
Incorporiamo il mix di formaggi grattugiati.

Quando l'impasto acquisisce consistenza e compattezza...
Incorporiamo tutti i cubetti di salumi e formaggi e le uova sode a pezzetti fino ad ottenere una pagnotta.

A questo punto:
Prepariamo uno stampo a ciambella imburrato (o, meglio, insugnato) ed infarinato e disponete il nostro impasto a ciambella. Lasciamo lievitare fino al raddoppio.

Quando il tortano sarà raddoppiato di volume...
Inforniamo in forno caldo a 170/180° per circa 1 ora (fino a doratura).


 

Consigli utili! 

Nel ripieno potete usare ciò che volete, in base ai vostri gusti. Io, di solito, o acquisto le buste di salumi già mixate (si trovano appena preparate e messe sottovuoto nel banco salumi) oppure mi faccio fare dal salumiere una fetta doppia quasi 1 cm di tutti i salumi che voglio e poi li taglio io a cubetti.




Curiosità! 

Come avrete visto, io inserisco i cubetti di salumi e formaggi e le uova sode direttamente nell’impasto..un modo più corretto, però, di fare il tortano è stendere l’impasto, adagiarci sopra tutti i cubetti e poi chiuderlo a mò di rotolo. Dopodichè, chiuderlo a ciambella e metterlo nello stampo a lievitare. In questo modo, al taglio, vedrete la tipica “spirale” del tortano ‘nzogna e pepe.

4 commenti:

  1. Francesca Militello7 febbraio 2014 14:53

    Quindi "'zogna" Sarebbe lo trutto!!
    dai non mi sembra difficile da fare... Non so quando..ma ci proverò... <3

    RispondiElimina
  2. si :) la 'nzogna è lo strutto :D
    Comunque è facile da fare ed è buonissimo... quando hai voglia di impastare, provalo :D

    RispondiElimina
  3. Mi ispira e lo devo fare perchè mi ricorda molto i taralli nzogna e pepe ahahhahahah

    RispondiElimina
  4. mmmm buoni..appena sono in giro per Napoli, devo comprarli :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...